CHE COS’È UN NIDO INTEGRATO

Il nido integrato è un servizio innovativo e strutturato, rivolto ai bambini dai 12 ai 36 mesi di età. È appunto così denominato perché svolge un’attività psicopedagogica mediante collegamenti integrativi con l’attività della scuola dell’infanzia “Don Ippolito” sita al piano superiore dello stesso stabile, secondo un progetto concordato tra il collegio docenti della Scuola dell’Infanzia e il collegio docenti delle educatrici del nido e monitorato continuamente dal Coordinamento FISM per i nidi integrati. Possiamo quindi pensarlo come un’esperienza avventurosa in cui è possibile rischiare perché c’è un contesto organizzato e tutelante che ci permette di farlo.

La denominazione “Il Giardino Incantato” scaturisce dal considerare il nido un grande giardino nel quale crescono fiori diversi per colore, forma, dimensione… Giardino quindi è uguale a spazio nel quale la diversità di ciascun bambino e bambina viene valorizzata come risorsa nel processo di crescita. È un giardino dentro al quale ci si “incanta” e ci si stupisce davanti alla bellezza armonica delle piccole conquiste quotidiane.

Il servizio del nido integrato “Il Giardino Incantato” è un’istituzione educativa che si propone di soddisfare i bisogni affettivi, cognitivi e sociali dei bambini e delle bambine per lo sviluppo armonico della loro persona, in un ambiente ricco di vita e di relazione, reso possibile dalle scelte e dall’operatività dell’Ente gestore e dagli operatori con la collaborazione dei genitori.

Il servizio nido integrato riconosce il singolo bambino come soggetto protagonista del suo processo di crescita verso la costruzione della propria identità e autonomia personale, pertanto si pone i seguenti obiettivi:

  • Offrire uno spazio fisico ed educativo che favorisca l’accrescimento degli aspetti
    relazionali-affettivi ed emotivi che quelli cognitivi.
  • Definire un’organizzazione che assicuri corrette risposte ai bisogni dei bambini e delle bambine.
  • Favorire l’integrazione tra il nido e la scuola dell’infanzia.
  • Offrire un sostegno ai genitori che lavorano, consentendo loro di affidare il proprio figlio a “mani sicure”
    professionalmente qualificate.
  • Sostenere la funzione genitoriale strutturando occasioni di incontro, confronto e socializzazione con altri genitori.

Il Comitato di Gestione eletto in assemblea dai genitori è responsabile dell’amministrazione della scuola.

La Coordinatrice del Nido è la medesima della Scuola dell’infanzia, ha la responsabilità del funzionamento del Nido, del lavoro collegiale, dagli operatori e della metodologia educativa e didattica.

Gli educatori in rapporto 1 a 8 bambini svolgono direttamente l’attività con i bambini attraverso gesti di cura, di ascolto e presa in carico.

Gli operatori d’appoggio curano l’ambiente, gli oggetti, la preparazione dei pasti con attenzione alla
relazione con adulti e bambini.

Il nido integrato “Il Giardino Incantato” si trova in via Garibaldi, 1 ad Azzano di Castel d’Azzano (Verona) sotto la sede della scuola dell’infanzia “DON IPPOLITO” alla quale è integrato. È di ispirazione cristiana e accoglie indistintamente bambini e bambine.

La sua capacità ricettiva è di n° 18 bambini di età compresa tra i 12 e 36 mesi, i quali saranno suddivisi in 2 sottogruppi di bambini di età omogenea.

La frequenza giornaliera può essere a Tempo Pieno oppure a Tempo Parziale, e si svolge con il seguente orario:

Tempo Pieno : ingresso 7.30/9.00 uscita 16.00/17.00.

Tempo Parziale : ingresso 7.30/9.00 uscita 12.30/13.00.

 

Il servizio funziona da settembre a giugno con le normali sospensioni del calendario scolastico della Regione Veneto adottato dalla scuola dell’infanzia “Don Ippolito.

Entro la fine del mese di Dicembre di ogni anno scolastico, è cura del Comitato di Gestione, sulla base delle richieste dei genitori dei bambini frequentanti e delle esigenze organizzative interne, dare comunicazione in merito all’apertura o meno del servizio nel mese di Luglio.